Speciale Italia

Home | Vacanze in Italia | I tuoi luoghi ed itinerari

 

Forlì-Cesena

A partire dal 1992, dopo il distacco di Rimini, la provincia di Forli ha assunto il nome di Forli-Cesena.


Forlì, la romana Forum Livii, conserva nel centro il palazzo del Podestà, la chiesa di San Mercuriale, il Duomo e bei palazzi del '700. E' situata in pianura, al centro di una zona agricola e la principale attività le proviene dal commercio dei prodotti della sua campagna; conta anche piccole e medie aziende industriali che operano nei settori metalmeccanico, tessile, calzaturiero, alimentare.

Sulla Via Emilia, tra Rimini e Forli, Cesena è città di origine romana. La Rocca Malatestiana e la Cattedrale testimoniano il periodo di splendore che la città visse nel '400, sotto la Signoria dei Malatesta. Cesena è un importante centro agricolo e industriale.
Sulla costa, Cesenatico è una rinomata località balneare.
Si ricorda la cittadina di Savignano sul Rubicone, per l'importanza storica di questo fiume che segnava il confine tra la provincia della Gallia e l'Italia, e che Cesare varcò in armi.

Torna alla pagina dedicata all'Emilia Romagna