Speciale Italia

Home | Vacanze in Italia | I tuoi luoghi ed itinerari

 

L'industria in Toscana

Le attività industriali sono alla base dell'economia regionale. Tuttavia, le grandi industrie sono poche, mentre si contano numerosissime le piccole e medie imprese, diffuse in tutto il territorio.

Hanno un posto preminente gli stabilimenti siderurgici che lavorano i minerali di ferro ricavandone acciaio e ghisa (Piombino, Livorno); e quelli tessili e lanieri, d'importanza nazionale (Prato).

Il settore della meccanica produce tubi di acciaio, cuscinetti a sfere, moto-scooter, vetture ferroviarie, macchine tessili; quello chimico, fertilizzanti, coloranti, farmaceutici.

Nel campo dell'abbigliamento vanno ricordati i calzaturifici e l'industria della moda (collegata anche ad alcune manifestazioni internazionali). È sviluppata anche la concia delle pelli, che però provoca purtroppo l'inquinamento di molti corsi d'acqua.

Pagina Toscana