Speciale Italia

Home | Vacanze in Italia | I tuoi luoghi ed itinerari

 

Località balneari

Le coste della Calabria furono per lungo tempo depredate dai pirati saraceni. Questo fatto, oltre allo svantaggio di essere infestate dalla malaria, spinse gli abitanti a costruire le loro case sulle colline dell'entroterra. Ormai da molto tempo per˛, il pericolo delle incursioni Ŕ cessato e, pi¨ recentemente, le paludi sono state risanate. C'Ŕ stato quindi, da parte della popolazione, un ritorno alla costa, dove sono sorti nuovi nuclei abitati in corrispondenza dei paesi posti nell'interno. Questi nuovi centri sono detti "marine" e conservano il nome originario.

Tra gli altri, troviamo sulla costa tirrenica:

  • Marina di Belvedere (CS),
  • Marina di Fuscaldo (CS),
  • Falerna Marina (CZ),
  • Vibo Marina (VV),
  • Nicotera Marina (VV);
e sulla costa ionica:
  • Marina di Catanzaro (CZ),
  • Cir˛ Marina (KR), con belle spiagge e un'attrezzatura turistica in via di sviluppo.

Turismo in Calabria

Si tende a valorizzare le bellezze naturali della montagna e della costa con la costruzione di alberghi e villaggi turistici e agriturismo . Alcune localitÓ della Sila, come Camigliatello o Silvana Mansio, o della costa, come le "Marine", offrono una buona attrezzatura alberghiera e stanno acquistando una certa rinomanza come luoghi di villeggiatura.

Torna alla pagina Calabria.